Ultime Recensioni

Ultime Recensioni

martedì 28 marzo 2017

Recensione Senza di te di Teresa Di Gaetano


– Titolo: Senza di te
– Autore: Teresa Di Gaetano
– Casa editrice: Butterfly edizioni
– Pagine: 58
– Trama:
Nina è una giornalista, vive in un appartamento tutto suo ed è circondata da amici che le vogliono bene; tutto questo, però, non basta più da quando Pietro è andato via. Adesso, Nina è una donna sospesa: colei che attraversa la città con le sue gambe, che scrive articoli con le sue mani, non è altro che l’ombra della donna che è stata. Persino i suoi migliori amici, Leo ed Elena, sembrano non capire la profondità del dolore che l’attanaglia e Nina, perseguitata dal ricordo di Pietro come da uno spettro, non può che sentirsi terribilmente sola. Sola, mentre affronta il dedalo di strade cittadine, mentre viene assorbita dal caotico paesaggio urbano, sfondo rumoroso e costante della vita dei protagonisti. La solitudine, però, dovrà combattere con la forza che Nina ha ancora dentro di sé, celata dietro la paura di ricominciare ad amare.
Un romanzo intenso sull’abbandono, sul vuoto creato dall’assenza – tutte le assenze, quelle di coloro che ci hanno lasciato così come quelle di chi c’è ancora, ma non riesce a comprenderci. Una storia indimenticabile che è danza d’opposti: il dolore e la speranza, la solitudine e il calore dell’amicizia, la morte interiore e la rinascita della fenice dalle sue stesse ceneri.





 Questo breve romanzo, parla di una ragazza che soffre a causa di una storia d’amore finita. Gianina, detta Nina, la nostra protagonista, è stata lasciata da Pietro, dopo tre anni di fidanzamento e lei soffre moltissimo, non riesce a rassegnarsi all’idea di vivere senza di lui. Lei è una giovane giornalista, sogna di andare in televisione, circondata dai suoi colleghi-amici, riesce a distrarsi un pò, ma quando si ritrova sola, il pensiero ritorna su Pietro. Sembra che niente e nessuno riesca a farglielo dimenticare. La solitudine, sembra essere la sua sola amica in grado di capirla. Ma a volte, un nuovo amore è proprio sotto i nostri occhi e sta a noi prestare attenzione e ritornare a vivere…


Nessun commento:

Posta un commento